Progetti di ricerca

RICERCA EUROPEA

SETTIMO PROGRAMMA QUADRO PER LA RICERCA E LO SVILUPPO TECNOLOGICO (FP7/2007-2013) 

Unbiased biomarkers for the prediction of respiratory disease outcomes - U-BIOPRED
Innovative Medicines Initiative (Joint iTechnology (public-private partnership)  -  DG Research  and  European Federation of Pharmaceutical Industries and Associations (EFPIA)
Total cost: € 26.925.702.00
The U-BIOPRED project aims to speed up the development of better treatments for patients with severe asthma. Several knowledge gaps today make it hard to predict in the early stages of drug development how well a new experimental medicine will work in patients. One of the major difficulties is the finding that there are many different forms of severe asthma, caused by different mechanisms of disease. Patients with different types of asthma may react differently to new or existing treatments.
Project Coordinator and Managing entity: Peter Sterk Dept. Respiratory Medicine, Academic Medical Centre Amsterdam, The Netherlands
Participant (Universities, Research Organisations, Public Bodies): prof. Riccardo POLOSA 

European Multicentre Tics in Children Studies: translating pre-clinical results into terapie  - EMTICS
Grant agreement n° 278367. EC contribution: € 6,000,000.00
EMTICS will undertake pre-clinical and cohort studies that address susceptibility factors for paediatric and adolescent tic disorders, with a particular focus on comorbid obsessive-compulsive symptomatology, from clinical, epidemiological, genetic, microbiological and immunological angles. EMTICS aims to elucidate the complex aetiology of the onset and clinical course of chronic tic disorders and associated obsessive-compulsive symptoms, through disentangling the interplay between environmental factors and genetic background; translate research findings into clinical applications by developing disease prediction models and investigation of a treatment strategy; and will establish a Pan-European infrastructure for the study of tic disorders.
Project Coordinator:  Dr. Pieter Hoekstra (University Medical Center, Dept. of Child and Adolescent Psychiatry, Groningen (The Netherlands))
WP10 (Training and Dissemination):  Project leader prof.ssa Renata RIZZO

European IPF Network: Natural course, Pathomechanisms and Novel Treatment Options in Idiopathic Pulmonary Fibrosis – eurIPFnet
Project reference: 202224.
In the eurIPFnet consortium, leading European basic and clinical scientists in the field of interstitial lung diseases associate to jointly decipher the natural course and molecular pathomechanisms of Idiopathic Pulmonary Fibrosis (IPF) and to develop new therapeutic strategies for patients with IPF. Our translational research programme includes implementation of a European IPF registry (eurIPFreg), in which data with regard to natural course, familiar background and susceptibility factors of IPF will be collected, and of a European IPF biobank (eurIPFbank) of blood, bronchoalveolar lavage fluid, cells and tissue specimen of IPF.
Project Coordinator: Justus-Liebig-Universitaet Giessen, Germany
Participant (Universities, Research Organisations, Public Bodies): prof. Carlo VANCHERI
Cfr: European IPF Registry (eurIPFreg)
 

RICERCA REGIONALE E NAZIONALE

FONDI STRUTTURALI UE 2007-2013

[2013-2015]
Pon Conv Fesr Ricerca e Competitività  - CUP: B65E12000570008
Sito del progetto - Soggetto attuatore: Università degli Studi di Palermo  -  Attività di ricerca per UniCT: prof. Carlo VANCHERI 
 
[2013-2015]
SIGMA è un'architettura multilivello che ha la funzione di acquisire, integrare ed elaborare dati eterogenei provenienti da diverse reti di sensori(meteo, sismiche, vulcaniche, idriche, pluviali, del traffico auto e navale, ambientali, video, ecc) con lo scopo di potenziare i sistemi di controllo e di monitoraggio sia ambientali che di produzione industriale per fornire dati utili alla prevenzione e gestione di situazioni di rischio tramite servizi erogati al cittadino ed alle imprese, sia pubbliche che private.
Pon Conv. FESR Ricerca e Competitività  - CUP: B61H11000350005
Sito del progetto - Soggetto attuatore: SELEX ES s.p.a.  -  Attività di ricerca per UniCT: prof. Alfredo FERRO ; prof. Alfredo PULVIRENTI
 
[2012-2015]
Il progetto mira a realizzare, sperimentare e validare sotto il profilo tecnologico sistemi innovativi, basati su micro e nano-tecnologie, finalizzate alla diagnosi precoce, alla prevenzione ed alla cura efficace delle malattie con l'obiettivo aggiuntivo di avviare, mediante tecnologie ICT integrate, la costruzione di un'infrastruttura informatica congruente con l'adozione di un modello paziente centrico
Pon Conv. FESR Ricerca e Competitività  - CUP: B61C12000920005
Sito del progetto - Soggetto attuatore: Distretto Tecnologico Sicilia Micro e Nano Sistemi S.c.a.r.l.  -  Attività di ricerca per UniCT: prof. Francesco FRASCA
 
[2012-2015]
Pon Conv. FESR Sicilia - CUP: G23F11000840004
Soggetto attuatore: L’Informatica s.r.l.  -  Attività di ricerca per UniCT: prof. Alfredo FERRO prof. Alfredo PULVIRENTI

[2012-2015]

Pon Conv Fesr Ricerca e Competitività - CUP: B91H12001100005
Il progetto ha l'obiettivo di sviluppare una piattaforma "open" interoperabile di cloud computing per i servizi di e-goverment, su cui realizzare una serie di applicazioni per la Pubblica Amministrazione Locale. La piattaforma consentirà alla PAL di svolgere il ruolo di "cloud provider" offrendo servizi a diverse categorie di utenti. Componenti della piattaforma o interfacce compatibili saranno rese disponibili anche da soluzione IaaS commerciali dei partner industriali presenti nel progetto
Sito del progetto - Soggetto attuatore: Santer Reply s.p.a. -  Attività di ricerca per UniCT: prof. Alfredo FERRO;  prof. Alfredo PULVIRENTI

MINISTERO DELLA SALUTE

[2015 – in corso]
SALUTE – CKD (SALt lowering by urine sodium self-measurement trial in Chronic Kidney DiseasE)  
 Bando Ricerca finalizzata e giovani ricercatori anno 2010 - RF-2010-2314890
L'obiettivo dello studio è testare l'efficacia di un approccio gestionale autonomo domiciliare basato sul monitoraggio del sodio nelle urine finalizzato a migliorare il controllo dell'ipertensione arteriosa e degli outcomes clinici nei pazienti con malattia renale cronica
Soggetto attuatore: Regione Calabria – partner: prof. Francesco RAPISARDA