CoEHAR

Il Centro di Ricerca interdipartimentale “Centro di Ricerca per la Riduzione del danno da fumo”  (Center of Excellence for the acceleration of HArm Reduction – CoEHAR) - istituito con D.R. n. 849 del 7.3.2018 - è dedicato allo studio degli effetti e dei danni prodotti sulla salute dal fumo di tabacco e, in particolare, alle strategie per contenere e ridurre il rischio fumo correlato attraverso l’impiego di nuove tecnologie.
 
DIRETTORE per il quadriennio 2018-2022: prof. Riccardo POLOSA  (D.R. n. 1221 del 3.4.2018)
 
OBIETTIVI SCIENTIFICI
Il tabagismo rappresenta uno dei maggiori problemi di salute del mondo moderno, il cui impatto su morbilità̀ e mortalità̀ sono devastanti sia dal punto di vista cardio-cerebrovascolare che oncologico. Le conseguenze del fumo di sigaretta, in termini di possibilità di sviluppare tumori, sono drammaticamente evidenti; più di un quarto di tutte le neoplasie nel mondo occidentale vedono come causa il fumo di sigaretta. Non solo tumori polmonari (dei quali il 90% è legato al fumo), ma anche il cancro di esofago, laringe, bocca, vescica, pancreas, rene, stomaco e tumori ematologici (leucemia mieloide); di recente, è stata anche confermata anche la relazione tra fumo di sigaretta e tumore mammario e del colon-retto.
Nel tabagismo coesistono due tipi di dipendenza: “farmacologica” e “psicologico-gestuale” che si esplica fisiologicamente e chimicamente attraverso una complessa interrelazione di neurotrasmettitori cerebrali coinvolti nei sistemi cosiddetti “di ricompensa”. Ad oggi sussistono notevoli controversie sui metodi più efficaci e scientificamente convalidati per smettere di fumare e non esiste un riconoscimento ufficiale sull’efficacia delle sigarette elettroniche e di altri dispositivi all’interno di protocolli antifumo validati.
il Centro di Ricerca intende investigare su:
• la ricerca in tema di tabagismo e dipendenza da tabacco,
• le principali patologie fumo-correlate e loro complicanze;
• le strategie di sostegno al paziente fumatore intenzionato a smettere;
• gli stili di vita e i comportamenti legati alle prime sperimentazioni del fumo di tabacco da parte degli adolescenti;
• i trattamenti farmacologici per tabagismo e dipendenza da fumo e nicotina;
• i nuovi scenari in tema di tobacco control;
• i nuovi dispositivi alternativi alla sigaretta convenzionale;
• le innovazioni tecnologiche a supporto di percorsi di disassuefazione dal tabagismo;
• l’inquinamento ambientale correlato al fumo di sigaretta e ai suoi scarti;
• le politiche legislative di controllo e monitoraggio legate al fumo e ai dispositivi alternativi;
• le politiche e i protocolli per la riduzione del danno;
• le analisi di costo-efficacia sull’uso di prodotti alternativi rispetto alle sigarette convenzionali.
 
Le ricerche sviluppate dal Centro ruoteranno intorno al tema del miglioramento della qualità̀ della vita dell’individuo attraverso un’efficace azione di studio e contrasto al tabagismo
 
DOCENTI PROPONENTI
 
Dipartimento di Medicina clinica e sperimentale
Riccardo POLOSA (promotore) -  Gaetano BERTINO -  Cosimo Marcello BRUNO - Rossella CACCIOLA - Aldo E. CALOGERO -   Francesco FRASCA - Lucia FRITTITTA - Sando LA VIGNERA - Enrico MONDATI - Francesco PURRELLO -   Francesco RAPISARDA - Venerando RAPISARDA - Renata RIZZO - Martino RUGGIERI - Laura SCIACCA  - Paolo VIGNERI 
 
Dipartimento di Chirurgia Generale e Specialità Medico-chirurgiche
Francesco BASILE -  Antonio Giuseppe BIONDI -  Alberto BIANCHI - Ernesto RAPIDARDA
 
Dipartimento di Economia e Impresa
Rosario FARACI
 
Dipartimento di Giurisprudenza
Agatino CARIOLA
 
Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura
Francesco NOCERA
 
Dipartimento di Ingegneria Elettrica Elettronica e Informatica
Luigi MARLETTA
 
Dipartimento di Matematica e Informatica
Giovanni GALLO -  Sebastiano BATTIATO
 
Dipartimento di Scienze Biomediche e Biotecnologiche
Filippo DRAGO -  Pio Maria FURNERI -  Fabio GALVANO - Giuseppe LAZZARINO - Giovanni LI VOLTI  -  Maria SANTAGATI 
 
Dipartimento di Scienze Chimiche
Salvatore FAILLA -  Giuseppe GRASSOAntonino GULINO -  Cristina SATRIANO  
 
Dipartimento di Scienze della Formazione
Santo DI NUOVO
 
Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali
Venera TOMASELLI
 
sede: Azienda Ospedaliero - Universitaria "Policlinico - Vittorio Emanuele", edificio 4, piano 2, Catania, stanze nn. 77 e 78